Carcere Bässlergut sotto attacco

da barrikade.info

Di seguito i comunicati di due azioni dirette nei confronti dei responsabili dell’ampliamento del carcere per persone migranti di Basslegut, a Basilea.

Basilea: Attacco incendiario al cantiere di Bässlergut

“Nella notte del 19 maggio abbiamo compiuto un incendio nel cantiere della prigione di Bässlergut. L’obbiettivo era il maggior danno possibile senza mettere in pericolo delle persone.

Ci opponiamo alla costruzione del carcere di Bässlergut e questo non solo per la connessione con l’ampliamento del carcere di espulsione per migranti, il quale è parte di un regime migratorio che disprezza e uccide le persone. Gente rinchiusa a causa della loro provenienza, in attesa di essere deportata con violenza. Questo è già un buon motivo per una resistenza convinta contro questa costruzione.
Ci opponiamo anche al complesso carcerario nel suo insieme. Non concepiamo le galere come uno strumento che promuove una qualche “sicurezza pubblica” ma, piuttosto, come un’istituzione che riproduce le disuguaglianze sociali, rafforzandole. Le prigioni sono parte della guerra condotta contro poveri/e e migranti. Le galere sono riempite di persone che in una qualche forma hanno messo in discussione la proprietà. Così vengono mantenute le persone in condizioni distruttive e degradanti, costrette al lavoro coatto, sfruttate ed oppresse.

Salutiamo ogni forma di resistenza contro la costruzione di Bässlerguts. Ogni cosa che può contribuire. Oggi abbiamo scelto la via del sabotaggio, per impedire direttamente l’ampliamento.

Per un mondo senza polizia e carceri!
Fermare subito il cantiere e demolire l’esistente edificio!

Ps: Stando ai media, un pacherino è andato completamente alle fiamme e un secondo veicolo ha preso fuoco. I danni sono dunque limitati.”

Basilea: Incendiato un furgone di Implenia

“La compagnia Implenia si sta arricchendo a Basilea costruendo una prigione. Negli ultimi tempi diversi automezzi di Implenia non hanno potuto raggiungere puntualmente i loro cantieri, poiché i loro pneumatici nottetempo si sgonfiavano. Nella notte tra lunedì 15 e martedì 16.5 abbiamo completamente eliminato dal traffico un furgone della stessa azienda, poiché gli abbiamo appiccato ammodo fuoco sotto il didietro. Questi attacchi all’azienda edile sono parte della nostra lotta contro la costruzione del carcere di Bässlergut e contro tutte le carceri esistenti. Non abbiamo nessuna comprensione per chi lucra sulle carceri!”

Fonti: https://barrikade.info/Brandanschlag-auf-Basslergutbaustelle-185?lang=de

https://barrikade.info/Implenia-Lieferwagen-in-Basel-ausgebrannt-187

Email this to someonePrint this page
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.