Traduzione italiana dei primi due numeri di Paroles en Exil

Pubblichiamo la traduzione in italiano dei primi due numeri di Paroles en Exil, raggruppati in un singolo opuscolo.

Versione per la lettura qui.

Versione per la stampa impaginata ad opuscolo qui.

 

In occasione della manifestazione contro il sesto summit
sulle materie prime, che si è svolto a Losanna il 27 marzo 2017,
il Collettivo Sans Retour dà la parola alle/agli esiliatx
pubblicando Paroles en Exil. Il numero 1 riporta le parole di
una persona esiliata che ha lasciato l’est della Nigeria per la
Svizzera. Rivolge lo sguardo sullo sfruttamento delle risorse
e la connivenza tra gli stati coloniali e i dirigenti della
Nigeria.
Il numero 2 è una testimonianza redatta partendo da una
discussione avvenuta nel marzo 2017 a Ginevra tra una
persona in esilio proveniente dalla Colombia e due membri
del collettivo Sans Retour. Questi testi sono stati diffusi […]
con la volontà di rendere visibili i legami tra sfruttamento
delle materie prime e migrazione attraverso le voci di
persone in esilio.

Email this to someonePrint this page
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.