Il Molino non si tocca – Comunicato 28 giugno 2018

Riceviamo e diffondiamo.

Il Molino non si tocca. A difesa degli spazi liberati. Non c’è cuore che lo Stato possa reprimere. I sogni corrodono la sua ragione con l’acido. (Joseph Andras, Dei nostri fratelli feriti)

Maggiori info qui

 

Email this to someonePrint this pageShare on Facebook
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.