Basilea: la dogana e le FFS perdono qualche vetrina.

macphee_nofence525Traduzione di un comunicato diffuso su vari siti:

Basilea: la dogana e le FFS perdono qualche vetrina.

Alla stazione di St-Johann, una decina di vetrate dell’edificio della dogana devono essere sostituite (vetri distrutti). La parte restante deve essere pulita a causa delle scritte «Stop deportation! Smash the state!». Anche i vetri del distributore di biglietti delle FFS sono stati distrutti. Le FFS partecipano attivamente alle espulsioni. Le loro installazioni e le loro strutture (distributori, veicoli, edifici, treni, ecc) si trovano ovunque in svizzera.

Attacchiamo lo stato repressivo, le sue frontiere ed i suoi collaboratori!

***Saluti solidali distruttori***

[Traduzione di un comunicato uscito in tedesco su linksunten il 3 dicembre 2016.]

Email this to someonePrint this pageShare on Facebook
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.