Calendario delle iniziative allo Spazio Edo

Riceviamo e diffondiamo:

CALENDARIO INIZIATIVE ALLO SPAZIO EDO (c/o CSOA Il Molino, Viale Cassarate 8, Lugano).

Giovedì 29 marzo

19:00 cena vegan

20:30 presentazione del libro “Lavoro? No, grazie!” di Alberto Tognola con l’autore.

Questo libro si affida all’arma della provocazione, per demolire il dogma del lavoro, base dell’economia produttrice di merci. Il “cambio di mentalità” potrebbe essere indotto dal doverci confrontare con l’assurdità di un’obiettivo esistenziale – il lavoro – perseguendo il quale manchiamo l’incontro con la vita.

 

Giovedì 12 aprile

dalle 18:30 mostra “OGM sempre sotto pressione”

19:00 cena vegan

20:30 presentazione sugli OGM

Informazioni sulla situazione degli OGM in Svizzera e riflessioni sulle strategie di lotta.
In Svizzera, il paese “più democratico del mondo”, la coltura di OGM è provvisoriamente impedita da una moratoria, ma la ricerca biotecnologica continua ad avanzare. Di fronte a una ricerca scientifica sempre più incalzante e imperante, un campo sperimentale a cielo aperto ultra-securizzato e un’opposizione molto istituzionalizzata, come organizzarsi? Discussione basata sull’esperienza del gruppo LUPIN (lotta contadina contro l’industrializzazione) e di altre iniziative indipendenti.

Giovedì 19 aprile. Rassegna di film trans-femminista-queer

20:30 “Suffragette” (Regno Unito, 2015, originale inglese sottotitolato in italiano, 106min)

Londra, 1912. La storia di un gruppo di donne che impiegò l’azione diretta ed il sabotaggio nella lotta per i propri diritti, scontrandosi con la repressione dello stato e il sessismo della società.

Durante il film pop corn a go-go. A seguire discussione.

Giovedì 26 aprile. Rassegna film trans-femminista-queer

20:30 “A question of silence” (Paesi Bassi, 1982, originale olandese sottotitolato in italiano, 92min)

Tre donne, che non si conoscono, si trovano in un negozio di abbigliamento. Una di loro sta rubando dei vestiti, quando il proprietario se ne accorge… Considerato fortemente controverso alla sua uscita negli anni ’80, il film è diventato un classico del cinema femminista.

Durante il film pop corn a go-go. A seguire discussione.

Venerdì 27 aprile

19:00 cena vegan.

20.30 Presentazione del libro Rote Zora – Guerriglia Urbana Femminista (Autoproduzione femminista, 2018).
Rote Zora è una rete di gruppi di donne e lesbiche che ha portato avanti
azioni femministe di guerriglia urbana nella Repubblica Federale Tedesca dagli anni ’70 agli anni ’90. Le loro parole ci arrivano oggi con la stessa potenza del fuoco dei loro sabotaggi.

21.30 Laboratorio di approfondimento tra donne, lesbiche e trans*.
A partire dalla lettura di stralci del libro, un momento di discussione
collettiva per trasformare insieme questa pubblicazione in uno strumento per rilanciare la lotta al patriarcato.

Giovedì 3 maggio. Rassegna film trans-femminista-queer

20:30 “Una mujer fantástica” (Cile, 2017, originale spagnolo sottotitolato in italiano, 104 minuti). Santiago del Cile. Orlando, un ultracinquantenne imprenditore tessile, ha una soddisfacente relazione con Marina e intende festeggiarne il compleanno con un viaggio alle cascate di Iguazu. La sera della
ricorrenza ha un malore in seguito al quale cade dalle scale di casa…

Durante il film pop corn a go-go. A seguire discussione.

_________________________________________________________

– SPAZIO EDO // CONTROINFORMAZIONE, CONFRONTO, LOTTA

Aperto ogni giovedì dalle 18:30 alle 22:00 (o ad oltranza) e spesso durante le iniziative che si svolgono al Molino.

Nell’era del bombardamento dell’informazione e dell’appiattimento di ogni visione critica sentiamo il bisogno di avere momenti e spazi in cui ci si possa fermare ad approfondire, discutere, confrontare, ragionare e sviluppare una propria idea, senza rimanere in superficie delle questioni.

Allo Spazio Edo puoi trovare libri, riviste, opuscoli e scritti editi allo scopo di affinare il pensiero critico contro ogni dominio e oppressione, in contrapposizione con la logica del business dell’informazione che vende informazioni con lo scopo di produrre profitto.

Qui è reperibile materiale riguardante: lotte contro le frontiere, anarchismo, antifascismo, liberazione animale e della Terra, zapatismo, femminismo/queer, anticarceraria, antirazzismo, lotte indigene e contro il colonialismo (Kurdistan, Palestina, America Latina…), critica alla tecnologia.

Vengono inoltre organizzate presentazioni di libri, proiezioni di film, documentari, discussioni e serate benefit per differenti lotte. Vuole essere una piattaforma dove costruire iniziative e lotte sul territorio.

Uno spazio, in una città dove impera il dio denaro, in cui poter passare una serata tranquilla davanti alla stufa godendosi un buon libro o una semplice chiacchierata, sorseggiando una bevanda calda senza dover mettere mano al portafoglio.

Per affilare le nostre armi e puntarle contro le istituzioni e le autorità che ci opprimono ogni giorno, per cospirare contro un sistema basato su devastazione, saccheggi e sfruttamento, per la libertà di tutte e di tutti.

SPAZIO EDO, CSOA Il Molino, Viale Cassarate 8, Lugano.

Apertura: ogni giovedì dalle 18.30 alle 22.00 e spesso nei weekend in concomitanza con le iniziative che si svolgono al CSOA Molino.

Contatto Spazio Edo: spazioedo@riseup.net

Aggiornamenti e iniziative pubblicate anche sul blog di controinformazione: frecciaspezzata.noblogs.org

Email this to someonePrint this pageShare on Facebook
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.