Sabato 3 febbraio: corteo “Afrin non è sola” a Bellinzona

Riceviamo e diffondiamo:

Sabato 3 febbraio, ore 15.00, Viale Stazione, Posta di Bellinzona.

Afrin non è sola: corteo di solidarietà.

Dopo la sconfitta di Isis e delle varie formazioni salafite, che Erdogan ha sostenuto, finanziato, armato assieme ai paesi più reazionari del Golfo, e di fronte al crescere del confederalismo democratico, della sua espansione territoriale e soprattutto della sua capacità di iniziativa politica, il fascismo turco entra in campo direttamente con le sue forze armate.
Afrin non è sola! Sabato 3 febbraio, alle ore 15 alla Posta di Bellinzona, corteo contro l’aggressione militare del presidente turco Erdogan nei confronti della città di Afrin, nord della Siria.

Fonte: Comitato Ticinese per la Ricostruzione di Kobane.

Email this to someonePrint this pageShare on Facebook
This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.